L’ipermetropia

ipermetL’ipermetropia è un difetto di refrazione in cui le immagini provenienti da lontano vanno a fuoco posteriormente al piano della retina.

Nel giovane con ipermetropia lieve, l’immagine può essere portata nuovamente a fuoco con uno sforzo dell’accomodazione.

Il difetto è generalmente dovuto ad una lunghezza dell’occhio minore rispetto alla norma.

Tutti i bambini sono inizialmente ipermetropi, in quanto l’occhio deve ancora crescere ed allungarsi, e mettono a fuoco accomodando. Anche la maggior parte delle persone che in gioventù non portano occhiali sono lievemente ipermetropi.

astaccL’ipermetropia può combinarsi con l’astigmatismo. Dopo una certa età all’ipermetropia si somma la presbiopia, con la progressiva perdita della capacità di accomodare. Per questo motivo l’ipermetrope diventa presbite prima degli altri, e con il tempo inizia ad aver bisogno anche delle lenti per lontano.

La ipermetropia può essere corretta con occhiali e lenti a contatto ed in età adulta si può eliminare, entro certi limiti,  con un intervento di chirurgia laser refrattiva.

Lascia un commento